Il CuocoSano.it
I Prodotti

X Stagionalità

I miei Piatti

La mia filosofia.

Partiamo dalla descrizione di Cuoco secondo il Dizionario Treccani:
“Il cuoco... provvede alla preparazione ed alla cottura dei prodotti alimentari”.
Volendo assimilare il Cuoco ad un Pittore quindi: - i Prodotti alimentari sono i Colori, La Cucina la Tavolozza con i Pennelli ed Il Piatto la Tela.
Ora una domanda(ma sottolineo è solo un esempio), se si sapesse che un artista per la cui opera sono necessarie ore di fila per ammirarla, ha usato colori altamente radioattivi, noi saremmo disposti ad andarla a vedere?

Perchè quest'Esempio?
L'esempio del quadro radioattivo è,e rimane, solo un' esempio, ma ho forzato la mano proprio per sottolineare l'importanza della genuinità e bontà del prodotto che il Cuoco -per suo mestiere- cucina.

Il protocollo HACCP parla di CP-Control Point punti di controllo-.
A mio avviso il cuoco HA il dovere di garantire la sicurezza della genuinità del prodotto controllando che:

1-Sia di Stagione -assurdo proporre delle fragole a gennaio quando è noto essere un prodotto estivo.
2-Sia locale – Proporre frutta non italiana considerata la varietà che ci offre il nostro paese è di per sè illogico.
3-Certezza del fornitore o produttore – purtroppo le cronache sono piene di episodi di alterazione,sofisticazione e chi più ne ha più ne metta inerenti il cibo.

Pertanto,dato per buono che il cuoco sia stato solerte e pignolo, dobbiamo prendere in considerazione gli strumenti del mestiere, quindi si dà per scontato l'igiene dei locali e delle attrezzature.
La mia attenzione ricade sui importanti attrezzi del cuoco:
Le Pentole ed i Taglieri.
La normativa italiana è particolarmente attenta,ma personalmente,grazie a semplici ricordi di chimica, ho deciso di usare solo pentole in vetroceramica, e taglieri in vetro temperato.

Non entro in merito ad alcuni studi sulla cessione di metalli pesanti durante la cottura ma per chi volesse approfondire la rete consente una ottima documentazione.

Ciò premesso, ed approfittando di vivere in una bellissimi e rigogliosa isola ho deciso di:


Cucinare solo prodotti di mia produzione.,

Comprare in caso di necessità solo da produttori locali dove personalmente ho accertato, ed accerto, la genuinità del prodotto,

Usare solo quanto e quando la natura mi offre.

Usare in cucina ad eccezione degli utensili in acciaio inox -coltelli,mestoli ecc-,
prodotti in vetroceramica,
taglieri in vetro temperato.
In ogni caso per una descrizione più accurata sulla mia filosofia basta cliccare sul link in fono -le mie Regole Auree -.




HOME

IL CIBO DEVE ESSERE:
X
1 -    Sano e Genuino:
Non penso che ci sia bisogno di delucidazione su questi due aggettivi, ma meglio ribadirli come vertice della piramide delle priorità del cuoco. In ogni caso il massimo sarebbe la produzione in prorpio, ma anche qui occorre assicurarsi le fonti ;Es per gli ortaggi occorre che la produzione derivi da semi biologici certificati, nonche la produzione di questi sia eseguita in modo naturale.
2 -    Stagionale:
La stagionalià ragantisce la freschezza del prodotto, nonche anche un notevole risparmio visto la notevole quantità immessa sul mercato.
3 -    Locale:
Per me che vivo su di una piccola isola la territorrialtità è facilmente delimitabile, al contrario penso che tale ambito possa circoscriversi in un perimetro definito come possibilià di approviggionarsi di merce fresca/del giorno
4 -    Infine Pentole e Taglieri:
Senza addentrarmi in quella che potrebbe essere una diatriba lunga e tediosa sulla cessione dei metalli pesanti in cucina, ho preferito tagliare al testa al toro usando solo pentole in vetroceramica, e taglieri in acciaio inossidabile.Ritengo che questo mio assioma farà storcere il naso a non pochi, ma, tali materiali sono di per sè neutri quindi non cedono ne assorbono, facilitando, tra l'altro, non poco la pulizia e la sanificazione successiva


Raccolta patate

Sale

Albicocche

Fiori di zucca

Capperi

Prugne qualita' "Gocce di oro".

Pomodorini del vesuvio

Pere

Pane cotto a "Bassa Temperatura"

Mais/Pannocchie

Farina di mais

Farian di Patate

Formaggio

Farina di carrube

Friarielli o Cime di Rapa

Broccoli romaneshi e Friarielli produzione propria BIOLOGICA

Broccoli baresi

Cavolo Romanesco

Albicocche 2019

STAGIONALITA'

Ottobre
I miei Piatti

Tronchetti di zucchine

La Seppia mangia il Bignè

Totanetti ischitani

Vasocottura "ischitano"

Zucchetta allo "Scrigno naufragato"

Il "Maccherone Piatto" al filetto di pomodoro.

Parmigiana "Sostenuta"

Biscotti "Bicomposti"

Tonnetto "Alletterato"

La Quadratura del cerchio

Totanetto alla "Medaglione".

Onda di Cayote

Geometrie

Cuscino di Cicale di mare

Mare Nostrum

Menesta 'mmaritata pasqualina

Riciclo in pasta